Pilota APR corso basico

scuola droni promozione

A tutti i partecipanti del corso di pilotaggio APR è stato riservato uno sconto speciale per chi volesse iscriversi anche al corso VDS (Volo ultraleggero)

Prezzo

Per chi si iscrive entro il 31 ottobre c’è un’offerta speciale

1,000.00 800.00Aggiungi al carrello

Per avere la sicurezza di far parte del corso scelto,
puoi pagare la quota online in tutta comodità.

Certificato

Attestato per la condotta di Aeromobili a Pilottaggio Remoto

Durata corso

Teoria 16 ore + Pratica 30 missioni

Requisiti

  • I candidati devono avere almeno 18 anni di età;
  • Carta d’identità e codice fiscale in corso di validità;
  • I candidati devono fornire prova di aver superato la visita medica di seconda classe modello LAPL. Si allega la lista degli aeromedici (scarica ELENCO ESAMINATORI AEROMEDICI);

Programma corso

La parte teorica è articolata in modo seguente:

  1. Introduzione al corso: viene fatta una panoramica generale sugli argomenti affrontati durante il corso;
  2. Normativa Aeronautica (4h): vengono introdotte le varie organizzazioni aeronautiche coinvolte nel mondo degli APR, quindi si analizza la normativa attualmente in vigore per l’utilizzo dei SAPR;
  3. Meteorologia (2h): vengono introdotti concetti fondamentali per il volo, pressione e temperatura e quali effetti possono avere sul volo;
  4. Circolazione Aerea (3h): in questa parte del corso si affrontano alcuni temi legati alla fonia aeronautica, all’alfabeto ICAO e frasi comuni utilizzate in ambito aeronautico;
  5. Impiego del SAPR (7h): questo modulo riguarda tutta la fisica che è alla base del volo di un velivolo, a cominciare dalla spiegazione delle forze che agiscono sul mezzo durante il volo.

La parte pratica include le manovre fondamentali:

DECOLLI ED ATTERRAGGI: decolli ed atterraggi su una base quadrata di lato 100 cm al fine di verificare la precisione di manovra;
HOVERING: hovering a quote crescenti per arrivare a valutare il mantenimento manuale ed automatico della posizione del SAPR nello spazio;
CIRCUITI LATERALI: mantenimento della quota nell’esecuzione dei circuiti laterali;
PERCORSI QUADRATI: mantenimento della quota nell’esecuzione di percorsi quadrati;
PERCORSI CIRCOLARI: mantenimento della quota nell’esecuzione dei percorsi circolari;
PERCORSI A “PETTINE”: mantenimento della quota nell’esecuzione dei percorsi a pettine;
VOLO CON DIVERSE DIREZIONI DEL MEZZO: mantenimento della quota nell’esecuzione di voli con diverse direzioni del mezzo;
VOLO CON NAVIGAZIONE AUTOMATICA/MANUALE: attivazione di un piano di volo in automatico e successivo ritorno al controllo manuale;
EMERGENZE: simulazione della perdita di guida automatica o assistita per verificare la capacità e l’efficacia del sistema di pilotaggio manuale.

Sarai in grado di

  • Condurre un’operazione specializzata non-critica tramite SAPR, nel rispetto del vigente regolamento ENAC in materia di APR ed in accordo con il codice della navigazione aerea e le regole dell’aria.
  • Rispettare le Norme di Sicurezza del Volo, con la capacità di: individuare ed eseguire le procedure standard; compiere la corretta compilazione di check list pre e post volo e tutte le manovre di emergenza, analizzando le singole eventualità di failure derivanti sia dal mezzo che da agenti esterni.
  • Avere la padronanza di fondamentali conoscenze per la manutenzione dell’APR.

Opportunità di impiego

Aziende pubblicitarie e studi creativi: Foto e cinema con riprese alla distanza di sicurezza di 50 metri dalle persone e 150 metri dalle infrastrutture “sensibili”, tipicamente caserme, centrali, impianti industriali.

Settore agrario: Le mappature agricole e la concimazione intelligente.